La nuova escalation della crisi catalana -con l’arresto dell’apprendista  stregone Carles Puidgemont  pone una domanda seria all’Europa ed agli Stati nazionali: il futuro sarà delle piccole o delle grandi patrie? La sovranità nazionale sarà regionale e sovranazionale al contempo? Il quesito non è peregrino e la risposta apre scenari talmente inquietanti…

Leggi di più L’escalation catalana

Lettera Politica

Molti giovani non sanno chi sia Vladimir Bukowskij, scrittore russo ex-dissidente che per la sua opposizione al regime sovietico si fece dodici anni di prigione e venne scambiato nel 1976 a Zurigo con il capo del partito comunista cileno, Luis Corvalan, nelle mani del dittatore cileno Pinochet. La sua liberazione…

Leggi di più L’Ue come l’ URSS ?

Lettera Politica

La trattoria “da Valerio” aveva un bel giro anche se nelle vicinanze c’era un ristorante rinomato, di un certo Marco Poli, che faceva concorrenza. La trattoria però era sempre piena di clienti che venivano a mangiare le specialità della moglie che stava in cucina e preparava piatti semplici, ma ben…

Leggi di più Una storia veronese

Lettera Politica Verona

A guardare la mappa del voto del 4 marzo, possiamo provare ad azzardare una tesi senza essere accusati di lesa maestà? La tesi è che l’unità d’Italia, sancita dalla presa di Porta Pia il 20 settembre del 1870, dopo 148 anni sia fallita. La nascente Terza repubblica potrebbe dunque essere…

Leggi di più Lo specchio rotto

Lettera Politica

Che cosa c’è oltre i numeri del 4 marzo? Ragioniamo senza preconcetti, sforzandoci di leggere al meglio la realtà per poter prevedere come sarà domani. L’Italia è spaccata in due: al nord il centrodestra a trazione leghista, al sud il M5S. Ma non si tratta di due forme di protesta.…

Leggi di più Tripolarismo destabilizzante

Lettera Politica