Non c’è di peggio che abituarsi al male. Come in certe zone, dove al degrado urbano non ci fanno più caso. Lo stesso vale per il degrado umano e quindi per la droga che circola nelle nostre città. Sembra un fatto ineluttabile. La gente allarga le braccia, non s’indigna più.…

Leggi di più Dietro la cannabis

Lettera Politica Verona

Domenica 25 febbraio, in una mattinata gelida, un centinaio di persone ha accolto davanti la Gran Guardia il Bus delle Libertà promosso da Generazione Famiglia e CitzenGo Italia. L’Officina è stata in prima linea nel favorire l’ingresso del pullman arancione in città, grazie a Leonardo Ferrari che ha ricevuto la richiesta ed…

Leggi di più Il Bus delle Libertà

Lettera Politica Verona

L’Officina si è sempre occupata del dramma del gioco d’azzardo e ne ha sempre denunciato la sua diffusione in città. Prova ne è stata la mobilitazione in occasione dell’apertura di una sala slot a B.go Trento nel gennaio 2016 La pressione esercitata fu sufficiente per obbligare la giunta Tosi a…

Leggi di più Più slot machine che figli

Lettera Politica Verona

«Lo Stato italiano, volendo ridonare all’istituto del matrimonio, che è base della famiglia, dignità conforme alle tradizioni cattoliche del suo popolo, riconosce al sacramento del matrimonio, disciplinato dal diritto canonico, gli effetti civili». Così recita la prima parte dell’articolo 34 del Concordato tra Santa Sede e Stato Italiano sottoscritto l’11 febbraio…

Leggi di più L’Officina per la famiglia

Lettera Politica Verona

Il popolo Veneto rende giustizia alla grande truffa subita nel 1866 quando venne annesso al Regno d’Italia e con un plebiscito storico chiede a Roma di darle ciò che gli spetta: l’autonomia. Lo chiede nel solco del dettato costituzionale, dopo un braccio di ferro con il governo centralista, una sentenza…

Leggi di più Plebiscito popolare veneto

Lettera Politica